Progetto Follow UP e Stili Di Vita

Progetto Follow UP e Stili Di VitaPROGETTO: FOLLOW  UP  E  STILI DI VITA
Il progetto, articolato su diverse fasi, ha l’obiettivo di valutare l’impatto di un intervento mirante a modificare lo stile di vita dei pazienti in follow-up dopo trattamento di tumori del colon-retto e della mammella seguiti presso i diversi GIC (Gruppi Interdisciplinari Cure) della Rete Oncologica. Le visite di follow-up possono rappresentare momenti in cui offrire indicazioni relative ai cambiamenti dello stile di vita che possono influire positivamente sulla prognosi e offrono l’occasione per rinforzare il messaggio in incontri successivi, modulandolo in relazione alle difficoltà e ai progressi segnalati. Per favorire l’adozione e il mantenimento dei comportamenti raccomandati, il progetto prevede di sviluppare la collaborazione tra i GIC e le associazioni del volontariato e/o le strutture locali che organizzano iniziative finalizzate a promuovere l’attività fisica o a favorire cambiamenti delle abitudini alimentari.

Stato dei lavori - anno 2014: Il progetto “follow up e stili di vita per pazienti con pregresso tumore della mammella e del colon retto” prosegue il suo percorso. Una tappa significativa è stata la riunione del 12 marzo 2014 a cui hanno partecipato le Aziende che hanno aderito al Progetto "Follow up e stili di vita" che hanno ottenuto il parere favorevole da parte del Comitato Etico Aziendale:

  • A.O.U. Città della Salute e della Scienza (P.O. Molinette)
  • ASL Alessandria
  • ASL Asti
  • ASL Biella
  • ASL CN 2
  • ASL Novara (P.O. Borgomanero)
  • ASL TO 3 
  • ASL TO 4
  • ASL VCO
  • AUSL Valle d'Aosta

Durante l'incontro sono state fornite le indicazioni utili all'inserimento dei dati sul sistema EPICLIN, in uso in via sperimentale dal 17 marzo al 10 aprile.
A partire dal 1 maggio il Protocollo di Rete sarà ufficialmente attivo presso i Centri in elenco e pertanto ciascuna Azienda sarà tenuta ad inserire in EPICLIN i pazienti alla prima visita di follow-up.