Titolo: “Saving in Clinical Trials: a possible challenge for Health Care”

La crisi economica che caratterizza questi ultimi anni richiede una attenta revisione della spesa nel sistema sanitario; è indispensabile adottare misure volte a ridurre i costi, continuando a garantire allo stesso tempo il più alto standard possibile di servizi e prestazioni erogate.
Nel lavoro presentato è stata confrontata la spesa complessiva sostenuta per un paziente oncologico trattato in tre diversi setting con terapia standard rispetto a quella per un paziente con caratteristiche simili inserito in una Sperimentazione clinica (SC), prendendo in considerazione tre categorie di costo: procedure diagnostiche; spesa per acquisto del farmaco; costi di allestimento del farmaco.
I risultati dimostrano un risparmio in tutte le linee di trattamento, con riferimento ai gruppi di costo analizzati. Arruolare pazienti in una SC può supportare il raggiungimento di questo obiettivo, consentendo un risparmio nella gestione complessiva del paziente, e rendendo i farmaci ad alto costo disponibili.
Questo semplice modello di analisi dei costi potrebbe essere utilizzato dagli attori istituzionali del sistema sanitario nel delineare strategie di spending review.