AtTEnd

Contatti: Dott.ssa Annamaria Ferrero, SCDU Ginecologia AO Ordine Mauriziano Torino,
tel 0115082.682-764; e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Studio clinico randomizzato controllato in doppio cieco di fase III che confronta l'aggiunta di Atezolizumab verso Placebo al trattamento con Carboplatino e Paclitaxel in donne con carcinoma dell'endometrio in fase avanzata o recidivante.

Principali criteri di inclusione/esclusione:
- pazienti con nuova diagnosi, confermata istologicamente, di carcinoma dell'endometrio/carcinosarcoma con malattia residua misurabile o valutabile dopo la chirurgia, o di stadio III-IV inoperabile dopo biopsia diagnostica, e naive al trattamento antitumorale di prima linea
- pazienti con carcinoma endometriale in recidiva se non ancora trattate per la recidiva
- possono essere incluse le pazienti sottoposte a una linea precedente di chemioterapia a base di platino se unica, terminata da più di 6 mesi (Platinum Free Interval, PFI≥ 6 mesi) e se si tratta di un trattamento up-front/adiuvante che potrebbe essere costituito da sola chemioterapia, oppure chemioradioterapia oppure chemioradioterapia seguita da chemioterapia
- è consentita una radioterapia precedente, pelvica e extra-pelvica, se completata da più di 6 settimane; invece, non è consentita una precedente radioterapia dell’intero addome
- deve essere disponibile un campione tumorale paraffinato rappresentativo o una biopsia diagnostica per la determinazione centrale dello stato dei Micro Satelliti (MS) prima della randomizzazione.

Slide (pdf - 145 KB)

RUBY

Contatti: 0119933842 dott. Valabrega Giorgio Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; dott.ssa Valentina Tuninetti Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Studio di fase III randomizzato con dostarlimab (TSR-042) più carboplatino-paclitaxel versus placebo più carboplatino-paclitaxel in pazienti con carcinoma dell’endometrio avanzato d’esordio o alla prima recidiva
Principali criteri di inclusione/esclusione:
- le pazienti devono avere stadio III o IV d’esordio oppure prima recidiva da carcinoma dell’endometrio
- alla prima recidiva le pazienti devono essere naïve da chemioterapia oppure recidivate a ≥ 6 mesi dopo chemioterapia sistemica neoadiuvante/adiuvante
- sono incluse istologie come carcinosarcoma, cellule chiare, sieroso o misto
- deve essere disponibile blocchetto istologico
- le pazienti non devono aver ricevuto un precedente trattamento immunoterapico
- le pazienti con metastasi cerebrali attive devono essere escluse