Slide Anno 2021

Convegno "Dall'analisi del dato al cambiamento della pratica professionale"

Lunedì 15 novembre 2021 alle ore 14.30

Programma (pdf - 157 KB)

L'obiettivo dell'evento è la restituzione dei dati effettuata nell'ambito del progetto E.Pic.A in cui è stato analizzato il percorso diagnostico terapeutico dei pazienti affetti da tumore della mammella e del colon-retto mediante l'utilizzo dei flussi amministrativi.

Progetto E.Pic.A (Appropriatezza del percorso economico di cura)

La sostenibilità del sistema sanitario italiano è minata da diversi fattori. L’aumento della domanda di servizi e prestazioni da parte di cittadini e pazienti, il progressivo invecchiamento della popolazione, il costo crescente delle innovazioni, con particolare riferimento a quelle farmacologiche, sono gli elementi di maggiore impatto socio-economico1.

Il problema della sostenibilità non è di natura squisitamente finanziaria, perché un’aumentata disponibilità di risorse non permette di risolvere cinque tra le maggiori criticità ampiamente documentate nei paesi industrializzati: l’estrema variabilità nell’utilizzo di servizi e prestazioni sanitarie; gli effetti avversi dell’eccesso di medicalizzazione; le diseguaglianze conseguenti al sottoutilizzo di servizi e prestazioni sanitarie dall’elevato value; l’incapacità di attuare efficaci strategie di prevenzione; gli sprechi, che si annidano a tutti i livelli.

La Clinical Governance (CG) fornisce, attraverso alcune delle sue aree (Evidence Based Medicine, Information & Data Management, Linee Guida e PDTA, Audit clinici), strumenti operativi utili per declinare azioni concrete mediante le quali le organizzazioni sanitarie si rendono responsabili del miglioramento continuo della qualità dei servizi e del raggiungimento/mantenimento di elevati standard assistenziali, stimolando la creazione di un ambiente che favorisca l’eccellenza professionale.

L’approccio metodologico del progetto E.Pic.A. (Appropriatezza del percorso economico di cura) si è basato sullo sviluppo di un modello di analisi, che a partire dal percorso post-diagnosi della paziente con tumore della mammella, è stato alimentato da dati di Real World Evidence (RWE).

La metodica è volta ad andare ad analizzare il percorso diagnostico e terapeutico dei pazienti affetti da tumore mediante l'utilizzo di dati di Real World Evidence (RWE) applicandola al carcinoma della mammella e del colon-retto.

La metodica analizza le fasi del percorso relative:

  • alla diagnostica,

  • alla parte chirurgica

  • al trattamento chemio e radio terapico

I criteri di selezione della coorte e gli indicatori per il monitoraggio (Key Performance Indicator- KPI) sono stati condivisi con un gruppo di clinici sulla base delle linee guida. Per ogni KPI il gruppo di lavoro ha indicato il relativo target di appropriatezza. Il lavoro ha portato alla pubblicazione di un protocollo di analisi sia per il carcinoma della mammella2 che del colon-retto3.

I risultati sono stati estratti incrociando i flussi amministrativi correnti riguardanti la farmaceutica, le prestazioni di diagnostica e le schede di dimissione ospedaliera; per ottenere gli stadi di malattia delle pazienti affette da tumore della mammella si è utilizzato la Scheda computerizzata sulla Qualità del Trattamento del carcinoma Mammario (SQTM).

Bibliografia

1- 2° Rapporto GIMBE sulla sostenibilità del SSN - presentato a Roma il 6 giugno 2017

2- Altini et al. Key performance indicators for monitoring the integrated care pathway in breast cancer: the E.Pic.A. project AboutOpen 2019; 5(1): 31-38 ISSN 2465-2628DOI: 10.33393.abtpn.2019.291 https://journals.aboutscience.eu/index.php/aboutopen/article/view/291/248

3- Ricotti et al. Performance indicators for monitoring the integrated care pathway of patients with colorectal cancer: the E.Pic.A. project, AboutOpen 2019; 5(1); 48-54 ISSN 2465-2628 DOI: 10.33393.abtpn.2019.292 https://journals.aboutscience.eu/index.php/aboutopen/article/view/292/252

Slides:

Mini- èquipes Psicologi e Assistenti sociali. Corso base

30 marzo 2021 dalle ore 13.30 alle ore 16.30

Il corso è destinato agli operatori delle mini-équipes: Psicologi ed Assistenti Sociali

Programma (pdf - 225 KB)

Slides: 

 

Progetto Protezione Famiglie Fragili: accogliere un malato oncologico, accogliere una famiglia. Corso Base

2 marzo 2021 dalle ore 13.30 alle ore 16.30

Il corso è destinato ai potenziali invianti al Progetto PPFF: operatori sanitari dei reparti oncologici ospedalieri CAS, DH e reparti di degenza oncologia ed  ematologia delle UOCP, medici di famiglia, membri delle ODV, assistenti sociali o una loro rappresentanza

Programma (pdf - 226 KB)

Slides: