Riceviamo e volentieri pubblichiamo il bando del concorso letterario e fotografico dedicato alla memoria di Edo ed Elvo Tempia, da questa edizione denominato “Gim, fra sogno e realtà”. Il concorso è finalizzato a creare uno spazio per l’ascolto della narrazione della malattia oncologica come esperienza diretta, indiretta o immaginata, e del racconto del mondo di cura delle persone ammalate di tumore. Un’ulteriore finalità del concorso concerne la raccolta di elaborati che possano costituire materiale didattico prezioso, impiegabile in percorsi formativi condotti in un'ottica di medicina narrativa.
Il tema di questa edizione del concorso intende stimolare la riflessione sulle possibilità connesse all’esperienza della malattia oncologica e si esprime nella seguente traccia: “Si può fare...”
Possono partecipare pazienti ed ex pazienti oncologici, loro familiari e caregiver e operatori sanitari e sociali impegnati nelle pratiche di cura in ambito oncologico, chiunque intenda proporre una narrazione anche di fantasia che sviluppi la traccia di cui sopra. La partecipazione al concorso è libera e gratuita.

Gli elaborati dovranno essere inviati esclusivamente all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre martedì 30 giugno 2020 insieme al modulo di iscrizione debitamente compilato in ogni sua parte.
 
Bando (pdf - 213 KB)
 
Il presente bando e la domanda di partecipazione sono scaricabili dai siti www.fondazionetempia.org e www.aslbi.piemonte.it
Per ogni ulteriore informazione è possibile contattare la Segreteria Organizzativa del Concorso: tel.: 015.351830 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.