TiMiSNAR (Timing to Minimally Invasive Surgery after Neoadiuvant chemoRadiotherapy for rectal cancer) 

Contatti: dott. Igor Monsellato Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
 
E' un trial multicentrico prospettico randomizzato controllato a gruppi paralleli che confronta l’intervallo standard vs un intervallo ritardato di 4 settimane dopo trattamento neoadiuvante per la chirurgia nel trattamento curativo del cancro del retto.  Verranno arruolati 340 pazienti equamente divisi in due bracci che saranno sottoposti a chirurgia dopo 8 vs 12 settimane dal trattamento radiochemioterapico. L’intervallo di arruolamento sarà di 5 anni ed il follow-up finirà 5 anni dopo che l’ultimo paziente sarà incluso nello studio.
Attualmente sono stati arruolati più di 100 pazienti totali e vanta la partecipazione di 13 centri italiani tra IRCCS e Centri di riferimento per il trattamento del tumore del retto.
 

TiMiSNAR-mirna

Contatti: dott. Igor Monsellato Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sottostudio traslazionale che ha lo scopo di vallutare la variazione dei livelli di microRNA nelle varie fasi del percorso terapeutico del cancro del retto, ovvero prima dell'inizio del trattamento, dopo terapia neoadjuvante, dopo chirurgia, durante la chemioterapia o in corso di follow up.
 

NelyCre (Neutrophil-to-Lymphocite ratio (NLR) and C-reactive protein (CRP) as new markers in diagnosis and prediction of Surgical and Oncological outcomes in colorectal cancer (NLR e PCR come nuovi markers nella diagnosi e la predittività dei risultati chirurgici ed oncologici nl trattamento del tumore del colonretto)

Contatti: dott. Igor Monsellato Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
CoInvestigator: Elena Traverso, MD

TRIPLETE

Contatti: 0119933842 dr.ssa Elisabetta Fenocchio Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; dr. Renato Ferraris Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; dr.ssa Virginia Quarà Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Studio di fase III randomizzato, open label, con tripletta mFOLFOXIRI e panitumumab vs mFOLFOX6 e panitumumab nel trattamento di 1^ linea in pazienti affetti da carcinoma colorettale metastatico non resecabile RAS e BRAF wild-type.

Setting: 1° linea

Principali criteri di inclusione/esclusione:
- Assetto molecolare RAS e BRAF WT (valutazione locale)
- ECOG PS ≤ 2
- Malattia metastatica inizialmente non resecabile (ma possibilità di effettuare chirurgia resettiva delle metastasi all’interno del protocollo se malattia diventa resecabile)
- Ammessa precedente adiuvante, purché senza oxaliplatino e ≥ 6 mesi tra la fine dell’adiuvante e la prima recidiva
- Almeno 1 lesione misurabile sec RECIST1.1
- Disponibilità del campione tumorale (primitivo e/o metastasi)
- Esclusi pazienti con nota infezione HBV, HCV, HIV o AIDS

STOMAD (Stoma closure before or after ADjuvant therapy) trial

Contatti: dott Paolo Massucco Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

STOMAD è uno studio randomizzato che coinvolge i centri di riferimento per la chirurgia colorettale della Rete Oncologica. Saranno randomizzati i pazienti con ileostomia dopo resezione per neoplasia rettale e con indicazione a chemioterapia adiuvante per stabilire quale sia il miglior timing di chiusura della stomia rispetto alla compliance al trattamento, alla qualità di vita e ai costi complessivi.

ClinicalTrials: https://www.clinicaltrials.gov/ct2/show/NCT04372992?term=massucco&draw=2&rank=1

Protocollo open access: https://bmjopen.bmj.com/content/11/2/e044692